Scrivici!

 


Cerchiamo Partners. Se sei interessato, scrivici, vedrai il tuo banner 120x60 apparire sopra il nostro!

 
 TECNICA del CRAQUELE’ ANTICANTE
Questa tecnica, utilizzata direttamente sull’immagine, va a creare delle screpolature che danno all’oggetto un effetto antico, quasi rovinato.
Il procedimento è semplice e utilizzabile su qualsiasi tipo di materiale, il numero ... [continua...]

Candela con Pupazzo di Neve

Candela in cera realizzata con l'immagine di un Pupazzo Di Neve e con l'utilizzo dello Stucco Neve.

 GUIDA RIVESTIMENTO LATTA con CARTA DI RISO e STOFFA
Procedimento:
1.Sgrassare il supporto di latta scelto e asciugare bene;
2.Utilizzare della semplice colla vinilica oppure colla particolare ART POTCH - Lack & Leim per stendere ed applicare la carta di ... [continua...]

 GUIDA decorazione CAPPELLI DI PAGLIA
Guida realizzata da Stefania.
A seconda dei gusti personali, si possono utilizzare sia cappelli, sia borse oppure anche cestini in paglia.

Esecuzione:
- Ritagliare il soggetto preferito dal tovagliolino ed utilizzare solamente il ... [continua...]

 GUIDA PER REALIZZARE UN SEGNALIBRO ANGELO CON IL FELTRO
Finalmente il Natale si avvicina e in questi giorni sto realizzando qualche idea nuova e originale da poter regalare ai miei amici e parenti.
Una prima idea è questo segnalibro angioletto ... [continua...]

 GUIDA PER LAVORARE OGGETTI IN PLASTICA
L’idea di realizzare questa guida, è nata da un’esigenza ben precisa: avevo in casa un porta bicchieri, un porta scottex e un contenitore per il bucato in plastica… Nonostante io ... [continua...]

 GUIDA PER LAVORARE OGGETTI IN LATTA
Mi ero completamente dimenticata di scrivere questa guida e, giustamente, chi ha bisogno di informazioni su questo tipo di materiale non sapeva dove andare e chiedeva consigli postando sulle varie ... [continua...]

 GUIDA PER REALIZZARE TEGOLE IN DECOUPAGE
Nell’ultimo periodo mi sono dedicata a realizzare tegole, come prima esperienza devo dire che è stata più dura del previsto, ma dopo averne fatte due o tre si inizai a ... [continua...]

 
 24/03/2007: GUIDA PER LAVORARE OGGETTI IN TERRACOTTA
Un altro tipo di materiale utilizzato per decupare è la terracotta: vasi per piante, sotto vasi, tegole, mattonelle… personalmente mi piace lavorare sui vasi di fiori e ha sperimentare le varie tecniche (tranne la carta di riso) per scoprire quella più adatta per questo materiale, ma direi che tutte hanno dato un ottimo risultato :)
Lavorare sulla terracotta è molto semplice, questo è il procedimento:

1. se l’oggetto (vaso per piante, tegole, mattonelle…) è stato recuperato lavarlo bene con l’acqua e lasciarlo ad asciugare per qualche giorno, in caso contrario, se è nuovo, pulirlo con uno strofinaccio asciutto.
2. stendere una o due mani di aggrappante o gesso sulla superficie esterna del vaso o su tutte le superfici se si tratta di tegole, sotto vasi o mattonelle.
Lasciare ad asciugare per un giorno.
3. scegliere la tecnica che si vuole utilizzare e iniziare a decupare (vedi guide sulle tecniche)
4. verniciare l’oggetto.

La terracotta ha la caratteristica di assorbire l’acqua, se decidete di utilizzare i vasi per piantare fiori o piante serve una vernice speciale da mettere all’interno del vaso per evitare che l’acqua venga assorbita e rovini il vostro lavoro.


     
------------------------------

Messaggio di uela69 il 31/03/2007
Come fare se si decide di utilizzare il vaso, quale vernice mettere?


Messaggio di Fede il 10/04/2007
All'esterno del vaso va benissimo la vernice che si utilizza per proteggere l'oggetto alla fine del lavoro, la stessa vernice potrebbe andare bene anche per isolare l'interno, ma personalmente non ho mai provato :)
Ciao


Messaggio di wandina il 23/06/2007
ciao Fede:complimenti per tutto!
Mi dici come posso realizzare il craquelè su un vaso di terracotta?


Messaggio di Fede il 25/06/2007
Ciao,
grazie per i complimenti!! ;)
Per realizzare il craquelè sulla terracotta devi seguire queste fasi:
1. ricopri l’oggetto con l’aggrappante e lascialo asciugare per un giorno.
2. stendi una mano di colore acrilico scuro che riprenda i colori dell’immagine.
3. quando il colore è asciutto, metti il craquelè e lasciolo asciugare bene.
4. stendi il colore acrilico chiaro.
5. incollia l’immagine.
6. metti la vernice protettiva.

Ciao e Buon lavoro ;)


Messaggio di wandina il 27/06/2007
Ma sul vaso devo, comunque, passare il fondogesso? (sempre per la faccenda del craquelè)


Messaggio di Fede il 27/06/2007
Ciao,
quando si lavora con la terracotta la prima cosa da fare è stendere il gesso, perchè è un tipo di materiale che assorbe molto colore e acqua, e poi una volta asciutto puoi iniziare a lavorarlo :)

Ciao e per qualsiasi cosa chiedi ;)


Messaggio di Marina il 28/07/2007
Ciao ma oltre al decoupage, con quali altre tecniche posso decorare i miei vasi? E se volessi usare gli acquerelli? Otterrei un buon risultato?


Messaggio di Fede il 30/07/2007
Ciao Marina,
non ho mai usato gli acquerelli per decorare dei vasi, ho utilizzato i colori a tempera insieme ai bambini della mia scuola per il lavoretto di Pasqua ed è venuto bene :)
Il bello del decoupage non è solo tagliare e incollare tovaglioli e/o carta sugli oggetti, ma anche utilizzare i colori acrilici sperimentando le diverse tecniche.
Volevo provare a utilizzare i colori ad olio per vedere il risultato, però sarei curiosa di vedere se anche con gli acquerelli si può fare... Io ti consiglierei di provare a creare un vaso con gli acquerelli e di vedere come viene e in ogni caso ti chiederei di farmi sapere com'è andata perchè questa cosa mi incuriosisce molto :)

Ciao e Buon lavoro


Messaggio di Marina il 08/08/2007
No scusa... volevo dire tempera, proprio come hai detto tu...sono proprio stonata ;P... anche perchè credo che con gli acquerelli verrebbe sbiadito il vaso... cmq si puo' sempre provare.... vorrei chiederti un' ultima cosa e poi ti lascio in pace ;P ma quando la tempera sul vasetto si asciuga fa le crepe? C'è bisogno di uno sprai protettivo tipo la vernice trasparente?Anche perchè a me non piace usare la vernice trasparente sulla tempera... rovina la bellezza che dona la tempera all'oggetto quando si asciuga(a me piace opaco)... o conosci qualche alto tipo di protezione che lascia l'oggetto opaco?


Messaggio di Fede il 08/08/2007
Ciao Marina,
quando la tempera si asciuga non fa nessuna crepa, almeno a me non è successo, e se non ti piace usare la vernice trasparente lucida puoi provare a utilizzare quella opaca, la trovi nei colorifici o negozi di decoupage.
Per qualsiasi cosa chiedi pure, se posso ti do una mano volentieri :)

Ciao e Buon lavoro


Messaggio di framarisa il 21/08/2007
Che bello! Ho appena scoperto questo sito e sono felice. Spero di utilizzarlo presto per i miei lavori. Grazie.
Framarisa


Messaggio di katia il 31/08/2007
ciao,
volevo solo una informazione molto semplice: mi piacerebbe colorare di bianco tutti i vasi di terracotta che ho sul terrazzo che però... sono già tutti pieni di terra e piante... come mi consigliate di procedere?


Messaggio di Fede il 03/09/2007
Ciao Katia :)
se i vasi sono già pieni per colorarli dovresti strapiantare le piante, pulirlo e poi colorarlo. Ma potresti provare a colorarli anche con le piante dentro: pulisci i vasi con un panno ppulito, poi metti l'aggrappante, il colore bianco ed infine la vernice.

Ciao


Messaggio di rita il 03/10/2007
Ciao, vi ho appena scoperti e siete fantastiche. grazie dei consigli


Messaggio di Geo il 05/10/2007
Ciao a tutte, vorrei chiedere un consiglio prima che diventi pazza!! Ho una tegola e vorrei decorarla con il craquelè ma sono già tre volte che ci provo e mi viene proprio male.Io seguo gi stessi procedimenti citati da Fede (nel messaggio precedente), ma quando vado a stendere, dopo aver aspettato sei ore l'asciugatura del craquele, il colore acrilico questo non mi copre bene il colore sotto e poi si vedono le righe del pennello...adesso alcuni mi dicono che non posso passare due volte sul colore (per eliminare le righe e per farlo coprire meglio) ma allora come devo fare?? aiuto!!Mi è anche capitato di stendere il fondo di gesso aspettare l'asciugatura e incominciare a stendere il colore acrilico e anche qui quando passavo due volte con il pennello (per stenderlo meglio) il colore appena dato se ne andava.Spero di essere stata chiara e spero che qualcuna possa gentilmente aiutarmi perchè anche se il decoupage è una tecnica che mi piace molto ..incomincio a pensare che nn faccia per me. Ciao a tutte e grazie


Messaggio di alfonsa il 05/10/2007
Ciao a tutti, per motivi di lavoro vorrei imparare le varie tecniche, però conosco poco i vari prodotti. Potete consigliarmi qualche libro interessante ? Lavoro in una struttura per disabili e sarebbe molto interessante impegnare i ragazzi con questi lavori. Grazie.


Messaggio di Dani il 07/10/2007
Come si fa a smaltare i vasi in terracotta? Oppure quale è la vernice che posso utilizzare per renderli lucidi?


Messaggio di Fede il 07/10/2007
Ciao Geo,
scusa ma non ho capito bene se non riesci a stendere il colore acrilico sulla base di aggrappante o non riesci a stenderlo sul craquelè.
Per ripassra sul colore devi aspettare che sia perfettamnte asciutto, altrimenti il rischio è di toglierlo, sul craquelè il colore non deve essere ripassato, una o due volte sono stata costretta a ripassarci sopra, ma alla fine ho rifatto tutto. Ho notato che per stendere perfettamente il craquelè serve un pennello morbido e tanto colore, mentre per le righe devi crecare di farle vicine ma senza sovrapporle.
Per qualsiasi cosa chiedi pure.

Ciao


Messaggio di Fede il 07/10/2007
Ciao Alfonsa,
sul nostro siti puoi trovare delle tecniche utili per il tuo lavoro, non saprei che libri consigliarti, ma so che la Giunti ha fatto dei libri sul decoupage interessanti e in alcuni spiega i vari materiali per il decoupage.

Ciao e Buon Lavoro.


Messaggio di Fede il 07/10/2007
Ciao Dani,
so che ci sono degli smalti specifici a seconda del materiale che si vuole smaltare, ma sinceramente non so darti nessun consiglio. Se invece vuoi semplicemente verniciarlo allora posso suggerirti la vernice lucida utilizzata per il decoupage.
Ciao


Messaggio di Geo il 09/10/2007
Evvai!...finalmente ci sono riuscita!! Non posso dire che sia un lavoro perfetto (si vedono quelle fatidiche righe di sovrapposizione colore) ma per il mio primo lavoro posso dire che sono molto soddisfatta! Che bello questo decoupage e le sue infinite tecniche mi entusiasma tantissimo!Grazie 1000 Fede mi sei stata di grande aiuto!ciao a tutte a presto


Messaggio di Fede il 09/10/2007
Ciao Geo,
sono contenta che alla fine sei riuscita ad eseguire il craquelè sulla tegola :)
Buona Continuazione


Messaggio di wandina il 14/10/2007
Fede: mi dai un'idea per realizzare i lavoretti di Natale per i miei alunni? (insegno in una scuola elementare) grazie e ciao.
.


Messaggio di Fede il 15/10/2007
Ciao wandina,
se hai pazienza fra qualche giorno vi daremo qualche idea per il Natale, intanto penso a qulcosa di più mirato per i tuoi bambini :)


Messaggio di Fede il 01/11/2007
Ciao Wandina,
non so se hai visto la guida per realizzare le candele di Natale, ma per i bambini delle elementari potrebbe essere una bella idea :)
Prova leggere la guida e fammi sapere, intanto penso a qualche altra idea semplice da realizzare.
Ciao


Messaggio di RITA il 02/11/2007
CIAO A TUTTI, MI CHIAMO RITA HO 38 ANNI, UN MARITO 2 BAMBINE UN LAVORO CHE AMO MA CHE MI TIENE LONTANO DA CASA 10 ORE AL GIORNO. ORA SONO IN FERIE, MA DATO CHE LUNEDI' RIENTRO OGGI ERO IN PIENA CRISI ESISTENZIALE. ALLORA MI SONO RICORDATA DI UN NEGOZIETTO CHE MI ERO SEMPRE RIPROMESSA DI VISITARE, SONO ENTRATA INSIEME AI MIEI BAMBINI E ....SONO RINATA. ERA UN NEGOZIO CON ANNESSO LABORATORIO DI DECUPAGE, ABBIAMO PASSATO UN'ORA CON SIGNORE SCONOSCIUTE A PARLARE DI TOVAGLIOLINI, ORO OLOGRAFICO E SFERE DI NATALE. QUANDO SIAMO USCITI AVEVAMO TUTTO L'CCORRENTE PER DECUPARE LE SFERE, IL MIO UMORE ERA DECISAMENTE MIGLIORATO E MIA FIGLIA NON VEDE L'ORA DI INIZIARE. VOLEVO SOLO RENDERE PARTECIPE QUALCUNO DEL MIO STATO D'ANIMO E DEL FATTO CHE BASTA POCO PER TROVARE UNA VALVOLA DI SFOGO ALLE DIFFICOLTA' QUOTIDIANE. SPERO DI TROVARE BUONI CONSIGLI E QUALCHE AMICA. CIAO


Messaggio di Fede il 04/11/2007
Ciao Rita,
hai scritto delle cose molte belle e sono d'accordo con te che il decoupage può essere un'ottima valvola di sfogo :)
Ciao e Buon lavoro


Messaggio di arialba il 11/11/2007
Ciao a tutti,sono Rosalba da Bari, volevo sapere come decorare dei vasi in terracotta. Uno l'ho fatto con colori acrilici giallo, arancione e rosso dando delle varie sfumature, ma il problema è se uso la tecnica dell'invecchiamento come potrà venire o dipingendo un girasole con colori ad olio. Baci


Messaggio di flavia il 21/11/2007
Salve a tutti. Sono contenta di aver trovato questo sito così "disponibile" e quindi subito faccio la mia domanda. Sto preparando con la mia classe dei lavoretti per il nostro mercatino di natale. Tra le altre cose ho acquistato delle tegole (o meglio COPPI) da decoupare, ma da quel che ho letto qualche msg più sopra, devo prima preparare la tegola con l'aggrappante? Ma poi qual è il risultato? E' trasparente quando si asciuga? Oppure diventa bianco? Non posso incollare direttamente le immagini con il vinavil senza questo aggrappante? Ringrazio in anticipo per i consigli che mi darete e faccio i miei complimenti per questo bel sito accogliente. Troppe domande? Spero di trovare qualche consiglio al più presto perché i miei alunni aspettano impazienti. Di nuovo grazie


Messaggio di francy il 21/11/2007
Ciao Rita,
ho un marito due bambini, 36 anni e POSSO CAPIRTI IN PIENO.
La mia difficoltà quotidiana è la solitudine. Lavorare con le mani mi fa dimenticare tutto!


Messaggio di Fede il 25/11/2007
Ciao Rosalba,
l'anno scorso ho realizzato dei vasetti di terracotta utilizzando le varie tecniche: craquelè, spugnato... e sono venuti bene.
secondo me puoi provare a realizzarli sia con la tecnica dell'invecchiamento sia dipingendo dei girasoloi con i colori ad olio.
Buon Lavoro e Fammi Sapere.


Messaggio di Fede il 25/11/2007
Ciao Flavia,
l'aggrappante di solito si mette su tutti quei materiali che porosi (legno, terracotta, metallo...)e una volta messo l'oggetto diventa bianco.
Se incollate solo l'immagine, senza creare sfondi di vari colori, ma lasciando la tegola con il su colore originale, allora puoi incollare l'immaggine senza stendere l'aggrappante.
Buon lavoro e per qualsiasi dubbio chiedi pure.


Messaggio di Renato il 26/11/2007
Come posso creare delle crepe su delle travi in cemento(varesi) intonacate per dargli un aspetto di legno vissuto?
Grazie per la risposta


Messaggio di maria il 29/11/2007
una pagina davvero interessante. Scusami cos'è l'aggrappante? Perché volevo eseguire dei lavoretti su vasetti in terracotta, mi potresti spiegare?
Grazie maria


Messaggio di cuccia71 il 01/12/2007
Che ti tipo di di craquele va utilizzato sui vasi di terracotta, sottile o medio? E' possibile utilizzare il craquele dopo aver incollato l'immagine? Va steso anche su quest'ultima?
Un consiglio. Grazie


Messaggio di Fede il 02/12/2007
Ciao Maria,
l'aggrappante è una base che viene utilizzata su materiali porosi (come la terracotta, il legno...) per evitare che assorbano il colore acrilico.
Come prima cosa dovresti passare questa base e poi puoi tranquillamente lavorarci sopra utilizzando qualsiasi tecnica :)
Buon Lavoro


Messaggio di Fede il 02/12/2007
Ciao Cuccia71,
sui vasi di terracotta puoi usare qualsiasi tipo di craquelè, però prima di incollare l'immagine.
Se vuoi saperne di più vai su questa pagina: http://www.mydecoupage.info/guida.php?ccod=528
Invece se vuoi screpolare anche l'immagine devi usare un craquelè specifico che si chiama step 1 e step 2.
Buon Lavoro


Messaggio di Bianca il 08/12/2007
Cara Katia, cosa è la tecnica del sacchetto? Grazie. Bello il barattolo del liquore. Anch'io pensavo di utilizzarli per qualcosa con il decoupage. Ciao. Bianca


Messaggio di daniela il 11/12/2007
Ho provato per la prima volta a decorare un vasetto, ho utilizzato lo smalto nero e l'ho fatto asciugare per circa 11 ore poi ho incollato la figura che mi interessava e infine ho terminato dando lo smalto trasparente l'unica cosa quando ho passato lo smalto trasparente ho notato che con il pennello si perdeva parte del colore nero quanto deve asciugare allora?? Lo smalto non deve essere diluito nell'acqua vero??


Messaggio di Fede il 11/12/2007
Ciao Bianca,
se vuoi leggere la guida sulla tecnica del sacchetto vai su questa pagina: http://www.mydecoupage.info/guida.php?ccod=531


Messaggio di Fede il 11/12/2007
Ciao daniela,
premetto che non ho mai usato lo smalto nero, e di conseguenza non so rispondere alle tue domande, comunque provo ad informarmi.
Posso farti una domanda?! Ma lo smalto nero l'hai utilizzato come base? E la figura non è stata assorbita?
Ciao e Grazie


Messaggio di daniela il 12/12/2007
Si lo smalto nero l'ho utilizzato come base l'ho fatto asciugare 11 ore e poi ho incollato la figura ma la figura non è stata assorbita piuttosto ho notato che dando lo smalto trasparente con il pennello parte dello smalto nero della base spariva.


Messaggio di Fede il 18/12/2007
Ciao Daniela,
come ti dicevo lo smalto nero non l'ho mai usato, sulla confezione non ci sono scritti i tempi dell'ascigatura?! Di solito con l'aggrappante o il gesso in due o tre ore si asciuga perfettamente. Potresti provare a lasciarlo ad asciugare per più di 24 ore e vedi cosa succede quando stendi lo smalto trasparente.
Comunque provo ad informarmi :)


Messaggio di MARY77 il 30/12/2007
CIAO FEDE SONO MARIA GRAZIA
LO SO CIO' CHE STO PER CHIEDERTI NON C'ENTRA CON LA TECNICA DEL DECOUPAGE SU TERRACOTTA,
MA VEDEVO CHE QUALCUNO TI CHIEDEVA COME FARE IL CRAQUELE' SUL VASO ,IO VORREI SAPERE LA TECNICA PER FARLO SUL VETRO
CIAO E GRAZIE


Messaggio di Fede il 01/01/2008
ciao mary,
il craquelè su vetro è in questa pagina. Per qualsiasi dubbio scrivimi pure.
Ciao


Messaggio di MARY77 il 02/01/2008
Grazie mille per l'aiuto, provero' a farlo e vi faro' sapere il risultato. Speriamo di farcela
Ciao a presto


Messaggio di MARY77 il 03/01/2008
Ciao Fede, ieri ho provato a fare un piatto di vetro con la tecnica del craquele', le crepe mi sono venute ma pochissime e piccole, dove avro' sbagliato?
Ciao a presto


Messaggio di Fede il 12/01/2008
Ciao Mary,
le crepe diventano grandi o piccole in base alla quantità di colore: più colore metti più le crepe saranno grandi, meno colore metti e le crepe saranno piccoline.
Buon Lavoro


Messaggio di Simona il 27/02/2008
Ciao a tutti sono Simona...volevo fare una domanda molto semplice...ho delle tegole e vorrei dipingerle ma non so che tipo di colori devo utilizzare e se serve qualche trattamento prima di dipingere...sarei grata se mi aiutaste...grazie ciao ciao


Messaggio di Natascia il 29/02/2008
Ciao, Fede.
Qual'è il prodotto più adatto per impermeabilizzate il vaso all'interno per poter tenere dentro le piante ?
Grazie!


Messaggio di Natascia (Natasha) il 29/02/2008
Fede, sono sempre io. Ho chiesto sulla impermeabilizzazione dei vasi di terracotta. Ma un'altra cosa che volevo chiederti : ho il prodotto "Cristal duck"- lo posso usare come vernice finale all'estrno dei vasi ? E un'altra cosa importante : possono stare poi fuori sul balcone sotto la pioggia, neve , sole etc...?
GRAZIE!!!


Messaggio di Fede il 29/02/2008
Ciao Simona,
per le tegole serve l'aggrappante o il gesso acrilico, queste sono delle basi che ti permettono di lavorare sulla tegola senza rischiare rigonfiamenti dovuti all'umidità. Per dipingerla puoi utilizzare i colori acrilici e tovaglioli e carta di qualsiasi tipo :)
Comunque sopra ci sono spiegati i procedimenti, se qualcosa non ti è chiaro fammi sapere.
Buon Lavoro


Messaggio di Fede il 29/02/2008
Ciao Natasscia,
se sono vasi che tieni all'interno puoi usare la vernice ad acqua, se invece sono da esterno serve una vernice solvente, il cristal duck dovrebbe essere una vernice a base di alcool e resine sintetitiche, quindi mi verrebbe da dirti che va bene per impermeabilizzare l'intero vaso (esterno ed interno), però sinceramente non l'ho mai utilizzata quindi non vorrei dirti una cosa per un'altra. Potresti chiedere dove l'hai comprata o se hai un pò di pazienza mi informo :)
Comunque una volta usata questa speciale vernice i vasi possono resistere ad ogni intemperia :)
Buon Lavoro


Messaggio di Simona il 29/02/2008
Grazie per la spiegazione...comunque una volta finito il lavoro quale prodotto è consigliabile usare per migliorare l' effetto...la vernice lucida può andare bene sopra i colori acrilici? O rovinerebbe il mio lavoro? :)


Messaggio di Fede il 01/03/2008
Ciao Simona,
in commercio ci sono due tipi di vernice: quella lucida e quella opaca, io utilizzo sempre qualla lucida perchè da un risultato più brillante. Puoi utilizzarla tranquillamente sui colori acrilici.
Buon lavoro


Messaggio di Simona il 01/03/2008
Grazie mille Fede...questo sito è davvero bello e utile, se avrò bisogno di altri consigli ci risentirem. Ciao


Messaggio di Natascia il 03/03/2008
Fede, ho trovato la conferma per la impermeabilizzazione dei vasi all'interno. Vanno bene, come già hai detto tu, le resine acriliche sintetiche diluiti in acetone o diluente nitro (o altri diluenti compatibili). La conferma arriva dal sito www.antichitabelsito.it dove ho trovato le persone gentilissime e competenti in attività di restauro ed i prezzi dell'ingrosso su tutti i prodotti che mi interessavano (doratura in particolare : 1 rotolo 50m foglia d'oro € 4,50 !!!!).
Ciao alla prossima!


Messaggio di giuliana il 03/03/2008
Sono al mio terzo lavoretto (parola grossa), ora vorrei procedere su di un vassoietto in vetro che ha già un colore uniforme sul retro. Vorrei lavorarlo sul davanti mantenendo il dorato (bello) del retro. Come dovrei procedere? Spero di essere stata chiara grazie mille per l"entusiasmo che mi avete trasmesso...devo dire che sono in fermento. Ciao a tutte. Il sito è veramente il migliore!!!


Messaggio di Fede il 06/03/2008
Ciao Natascia,
grazie per l'informazione :)



Messaggio di Fede il 06/03/2008
Ciao Giuliana,
scusa ma non ho capito bene cosa intendi per il retro del vasetto.
Se mi chiarisci questo dubbio posso risponderti nel modo più corretto :)
Ciao e Grazie


Messaggio di Giuliana il 06/03/2008
Ciao, il vassoietto è di vetro trasparente, così si vede il colore dorato uniforme che ha sul retro. Vorrei decouparlo sul davanti per mantenere il bel colore come sfondo. Per es. se volessi puntinarlo come potrei usare l"aggrappante forse asciugandosi diventerebbe trasparente? Comunque non vorrei creare un problema per la risposta.. magari non ne faccio niente, anche perchè ora ogni cosa che mi viene per le mani subito penso come trasformarla...forse il virus l"ho preso io non il pc!! Grazie mille per l'attenzione. Ciao


Messaggio di Fede il 06/03/2008
Ciao Giuliana,
scusa ma oggi pomeriggio ero un pò persa perchè pensavo si parlasse di vasetti, invece è un vassoio :)
Adesso ho capito quello che avevi scritto precedentemente e cosa significa retro! Se metti l'aggrappante diventa tutto bianco e la parte dorata non si vede più, pero i colori acrilici hanno una buona tenuta sul vetro, se vuoi fare il puntinato puoi farlo tranquillamente sulla base in vetro e tenere come sfondo la doratura, poi se vuoi incolli l'immagine e alla fine metti la vernice.
Per me non c'è nessun problema a rispondere, anzi mi fa piacere :)
Fai bene a pensare come trasformare gli oggetti e devi continuarlo a fare perchè il decoupage è proprio questo, quindi vai avanti a creare cose nuove e per qualsiasi cosa chiedi pure :)
Buon Lavoro


Messaggio di Giuliana il 06/03/2008
Carissima Fede, farò sicuramente così, anche se ho pensato che forse posizionando un tovagliolino di carta di riso su tutta la superfice dovrebbe riuscire-chissà-? Vuoi che provo per farti sapere? Ho visto persino una padella antiaderente ormai da buttare, decoupata e ti dirò veramente bella!! A presto ciao a tutte.


Messaggio di Fede il 06/03/2008
Ok, allora aspetto tue notizie sul vassoio e magari anche qualche foto :)
Mi fa piacere che hai queste belle idee, perchè sono d'aiuto sia per me sia per chi segue il sito :)


Messaggio di Corinna il 07/03/2008
Ciao, complimenti per il sito. Vorrei preparare dei vasi di terracotta, con il decoupage, per abbellire il mio balcone. All'interno è sufficiente un aggrappante isolante (ho quello della TODO) e poi posso mettere la terra, o devo passare anche la vernice per isolarlo? Ho una vernice finale interno e esterno sempre della TODO.
Può andar bene? Grazie mille, ciao


Messaggio di Fede il 11/03/2008
Ciao Corinna,
se vuoi colorarlo anche all'interno allora devi mettere l'aggrappante, il colore e la vernice; se invece dentro lo lasci normale serve solo la vernice.
Non conosco la Todo però se sulla vernice c'è scritto da interno e da esterno può andare bene, guarda se la tua vernice è di resine acriliche sintetiche perchè di solito si utilizza questo tipo per impermeabilizzare i vasi di terracotta :)
Se hai qualche dubbio chiedi pure.
Buon Lavoro


Messaggio di marianna il 15/03/2008
Ciao Fede :) mi diresti come si realizza il finto cuoio e il finto marmo? Mi han detto che il finto cuoio si realizza con il bitume all acqua, prima di provare questo esperimento ho preferito consultarmi con te :) Sei molto brava...grazie


Messaggio di Fede il 18/03/2008
Ciao marianna,
il finto marmo so che si può realizzare anche con colori acrilici normali mescolandoli tra loro, per il finto cuoio non so cosa serve. Comunque mi informo su entrambe le tecniche e ti faccio sapere :)


Messaggio di siro52 il 20/03/2008
Ciao a tutte, ho scoperto oggi questa meraviglia di sito, vorrei chiedervi un consiglio . devo decorare con la tecnica del decoupage degli oggetti in latta smaltata pero' purtroppo non conosco i vari passaggi chi mi aiuta? Grazie


Messaggio di Fede il 21/03/2008
Ciao Siro52,
la tecnica per lavorare oggetti in latta la trovi in questa pagina
Se qualcosa non ti è chiaro fammi sapere.
Buon Lavoro


Messaggio di clem14 il 28/03/2008
Ciao, voglio farti i complimenti per questo sito, scoperto per caso, che ho trovato molto utile!


Messaggio di Panda78 il 02/04/2008
Vaso in terracotta l'ho dipinto con colori acrilici nero, giallo e arancione. Il risultato non mi piace, è troppo scuro posso ridipingerlo completamente di bianco o un colore chiaro come base e poi fare gli stencil con colori scuri?


Messaggio di Fede il 05/04/2008
Ciao Panda78,
il vaso puoi tranquillamente rifarlo, l'unica cosa è che devi passare una mano di aggrappante sulla superficie per ricreare la base di lavoro.
Buon Lavoro


Messaggio di giuliana il 16/04/2008
Ho visto decoupate delle vecchie caffettiere, le parti in ferro di utensili agricoli e poi una paletta per immondizia, quelle col manico alto, che era veramente bella! Vi dico questo perchè non c'è limite alla fantasia! Da quando mi sono avvicinata al decoupage mi sono accorta che guardo le cose in un modo diverso e credo che tutto ciò sia molto utile al nostro cervello. Ciao Fede e buon lavoro a tutti


Messaggio di giuliana il 16/04/2008
Ciao Fede, ti ricordi di quel famoso vassoietto dorato sotto vetro? Bene, ho incollato semplicemente la foto di gardenie prese da un giornale e direi che va proprio bene: e noi che avevamo pensato ai sistemi più complicati.. ciao a tutti


Messaggio di Fede il 17/04/2008
Ciao Giuliana, a volte ci si perde in mille complicate ipotesie e poi alla fine quella più semplice è la più efficace :) Sono contenta che hai trovato la soluzione per il tuo vasetto, mi piacerebbe vedere com'è venuto!
Grazie anche per l'idee "particolari" che hai elencato sopra, è vero il decoupage tra il bello da qualsiasi tipo di oggetto, ma poi sta a noi a valorizzarlo con la nostra originalità :)
Buon lavoro


Messaggio di andrea il 18/04/2008
Ciao a tutti,
io volevo chiedere per colorare dei vasi in terraccotta che userei per i miei bonsai....visti i prezzi dei vasi bonsai originali.... Che tipo di prodotti devo usare, anche per avere poi la superficie lucida?
Grazie mille, ciao


Messaggio di Fede il 24/04/2008
Ciao Andrea,
per lavorare sulla terracotta come prima cosa ti serve l'aggrappante, per creare la base isolante, ed i colori acrilici per creare dei vasi colorati. Per avere la superficie lucida utilizzi la vernice finale lucida.
Buon Lavoro


Messaggio di lulù il 27/04/2008
Ciao qualcuno può aiutarmi? Ho bisogno di qualche consiglio per un lavoro a decoupage, come faccio a non fare vedere il bordo della carta di riso che ho utilizzato? Qualcuno può rispondermi?
Ciao


Messaggio di andrea il 29/04/2008
Grazie Fede!!
Ti farò sapere....ciao


Messaggio di Fede il 04/05/2008
Ciao Lulù, dipende su che tipo di oggetto hai utilizzato la carta di riso (piatto, vasetto...) e che tipo di parte hai lavorato, ad esempio sotto vetro o sopra vetro. Fammi sapere cosi saprò risponderti più precisamente.
Buon lavoro


Messaggio di giuliana il 06/05/2008
Vorrei segnalarvi un bel sito dove potrete anche scaricare dei video: decomania.it
Cara Fede mi sono accorta che abbiamo decoupato la stessa tegola, certo tu da professionista, ma lo consiglio a tutti le tegole sono di grande soddisfazione.Ora sene trovano anche in vetro ma quelle vecchie a cui mancano delle parti sono le più creative. CIAO


Messaggio di lulù il 07/05/2008
Ciao fede la carta di riso è stata incollata su tegola e il bordo si nota solo da una parte dell'immagine, probabilmente non avrò incollato bene il disegno . Volevo sapere se quando ritaglio l'immagine occorre lasciare il bordo oppure no fammi sapere se puoi. Baci lu


Messaggio di patrizia il 07/05/2008
Veramento un bel sito... e complimenti per la tua disponibilità


Messaggio di patrizia il 07/05/2008
Visto che ci sono approfitto per chiederti anch'io una cosa... da principiante: quando uso i colori acrilici li devo mescolare con l'acqua o li posso stendere così come sono? E perchè mi restano tutte le righe del pennello? Grazie in anticipo!


Messaggio di Fede il 10/05/2008
Ciao Lulù, all'inizio tagliavo l'immagine della carta di riso con precisione (come un tovagliolo), poi ho scoperto che si può anche lasciare il bordo della carta e una volta asciutto non si vede. Se rimane il bordo puoi provare a coprirlo spugnando sulla tegola creando un effetto muro.
Buon Lavoro


Messaggio di Fede il 10/05/2008
Ciao Patrizia, i colori acrilici puoi usarli tranquillamente senza diluirli con l'acqua, a volte il pennello lascia le righe perchè le setole sono dure, prova con un pennello a setole morbide.
Buon lavoro e Fammi sapere com'è andata :)


Messaggio di PAOLA il 13/05/2008
Buonasera a tutti, vorrei tanto imparare a decoupare, ma non so da dove iniziare: Infatti mio marito, mi ha regalato un sole e una luna, tutte due insieme di terracotta, ma non conosco nessun tipo di tecnica, nè prodotti, c'è qualcuno che mi può aiutare? Grazie


Messaggio di Fede il 14/05/2008
Ciao Paola, innanzitutto benvenuta nel fantastico mondo del decoupage :) Non preoccuparti che all'inizio è normale non sapere da che parte iniziare. come prima cosa per lavorare sulla terroccotta ti serve il gesso o l'aggrappante per creare la base di lavoro (e per evitare che il colore venga assorbito dalla terracotta), poi i colori acrilici. Di solito come prima volta consiglio la tecnica della spugnatura, che trovi sul sito sotto la voce guide. E' una tecnica semplice e come primo approccio al decoupage è una delle migliori ;)
Buon Lavoro e per qualsiasi cosa chiedi pure.


Messaggio di marisa il 13/06/2008
Ciao Fede, sei fantastica, mi piace molto decupare e scoprire che ci sono amiche con le quali "chiacchierare mi rende felice.


Messaggio di Fede il 02/07/2008
Ciao marisa, grazie per i complimenti e quando vuoi chiaccherare o scambiare idee noi siamo qua :)
Buon Lavoro


Messaggio di Simona il 26/07/2008
Ciao fede,è la seconda volta che ti scrivo... volevo un informazione un po particolare spero che tu possa aiutarmi... ho ridipinto da poco il muro della mia camera e avevo intenzione di fare dei disegni sulle pareti, ma non ho idea di quali colori bisogna utilizzare...gli acrilici potrebbero andar bene??? Aspetto una tua risposta...ciao ciao grazie


Messaggio di Paoletta il 05/08/2008
Ciao! Ho recuperato delle splendide tegole vecchie, con bellissime imperfezioni e residui di muschi, vorrei decouparle utilizzando carta di riso o tovagliolo, ma senza colorarle e coprirne il fondo.
E' possibile?

Grazie.


Messaggio di Alby il 29/08/2008
Ciao Fede,
innanzitutto ti invio i miei complimenti per il sito, per la tua professionalità e per la disponibilità che ci offri. Grazie di cuore!
Avrei una domanda che mi gira per la testa da diversi giorni: vorrei decoupare dei piatti e bicchieri e poterli utilizzare per mangiarvi e bere. E' possibile?. Se si, devo utilizzare dei prodotti particolari?. E per lavarli che cure devo avere?
Grassie :-)
Alby


Messaggio di Fede il 31/08/2008
Ciao Simona, per dipingere sul muro puoi utilizzare sia i colori acrilici sia quelli ad olio :)
Buon Lavoro

Ciao Paoletta, puoi utilizzare la carta di riso o tovaglioli senza ricoprire il fondo, in modo da tenere l'effetto naturale della tegola.
Buon Lavoro

Ciao Alby, grazie per i complimenti. Mi fai una bella domanda, ma sinceramente non sapresi dirti se è possibile utilizzare piatti e bicchieri fatti in decoupage e che materiali consigliarti.
Però se qualcuno legge il tuo messaggio e sa darci qualche consiglio, magari la soluzione la troviamo :)


Messaggio di girasole il 05/09/2008
Ciao a tutte, vorrei chiedervi un parere...vorrei realizzare un orologio su un piatto di ceramica grezzo, è possibile? E se si vorrei avere qualke consiglio sulla tecnica...grazie mille per la dipsonibilità. kiss :)


Messaggio di Fede il 15/09/2008
Ciao Girasole, non ho mai lavorato sulla ceramica grezza però penso che il procedimento sia lo stesso che si usa per la terracoota. Nel dubbio io consiglio sempre di provare su una piccola parte dell'oggetto e vedere cosa succede :)
Fammi sapere.


Messaggio di girasole il 16/09/2008
ciao fede....grazie come sempre aver risposto..infine c'ho ripensato..meglio usare un'orologio di vetro con tanto di lancette incorporate :P vorrei provare a farlo con la tecnica del craquelè sotto vetro, ho letto già la vostra guida è chiarissima :) però colgo l'occasione per farvi una domanda...invece del bianco va bene comunque il fondo gesso? grazie mille. kiss


Messaggio di Fede il 16/09/2008
Ciao Girasole, puoi lavorare direttamente sul fondo gesso, l'importante è che la base sia Bianca :)

Buon Lavoro


Messaggio di valex il 21/09/2008
ciao Alby, per i bicchieri puoi utilizzare i colori pastello Frost Effekt e Ultra Gloss medium effekt. Dopo aver passato il colore pastello lascia asciugare per almeno 24 ore, incolla immaggine ritagliata dai tovagliolini fissandoli con il medium effetto steso con un pennello asciutto. Lascia asciugare e mettere in forno a 150°C per circa 30 minuti. Gli oggetti così trattati vanno lavati a mano.


Messaggio di Fede il 30/09/2008
Grazie Valex per l'aiuto :)


Messaggio di aly il 02/10/2008
Ciao, noi dovremmo fare delle bomboniere con dei vasi di terracotta e quindi vorremmo scrivere sopra il nome degli sposi e fare dei fiorellini laterali, siccome abbiamo solo questa idea e nessuna esperienza chiedo aiuto!!!!
Grazie


Messaggio di Roberta il 09/10/2008
ciao a tutte, che bel sito... dovrei fare delle "bomboniere" con dei vasetti di terracotta e mi piacerebbe utilizzare i colori a olio. Ho letto che bisogna passare una mano di aggrappante ma da quanto ho capito coprirebbe il colore della terracotta e a me piacerebbe lasciarlo come sfondo. come posso fare?


Messaggio di Fede il 02/11/2008
Ciao Aly, l'idea dei fiori è carina! Potreste colorare i vasetti di vari colori (o tenerli color terracotta) e utilizzare dei fiori secchi da incollare sopra e poi con una penna a rilievo scrivere i nomi, altrimenti se siete brave a dipingere i fiori potreste realizzarli voi e scrivere a mano i nomi, o potreste ricrearli con gli stencil.
Cosa ne dite?

Ciao Roberta, non ho mai utilizzato i colori ad olio sulla terracotta, un consiglio che posso darti è di provare su un vasetto vecchio i colori ad olio e vedere se questo viene assorbito oppure no :)
Fammi sapere


Messaggio di Lucia il 03/12/2008
Salve, ho realizzato due pigne in terracotta da mettere all'esterno, ma c'è il rischio che con la pioggia assorbono l'acqua e si danneggiano? O non c'è nessun problema.
Grazie mille
aspetto al più presto una vostra risposta.
Cordiali saluti


Messaggio di Elysa87 il 02/01/2009
Ciao fede, sto realizzando dei piatti in terracotta, con una tecnica semplice.. ho passato l'acrilico, ho messo le immagini ritagliate da dei tovaglioli e le ho incollate con della vinavil mista ad acqua.. risultato bellissimo.. un solo problema.. la colla ha lasciato delle macchie sul piatto. (almeno credo sia stata la colla) questo secondo te dipende dal fatto che nn ho messo un fissativo o del gesso prima sul fondo? oppure se non è questo cos'altro può essere?
con il lucido si sono attenuate ma si vedono lo stesso..


Messaggio di Fede il 22/01/2009
Ciao Lucia, se le pigne sono esposte alla pioggia ti consiglio di verniciarle con una vernice specifica che puoi trovare nei negozi che vendono materiali per decoupage, se invece sono protette dalle intemperie puoi tranquillamente utilizzare la vernice normale :)
Scusa per il ritardo!! :)

Ciao Elysa87, probabilmente è stata la colla, il fatto di non aver messo il gesso sullo sfondo non provoca le macchioline, può capitare che la colla vinilica non si asciughi bene e crea delle piccole macchioline :)


Messaggio di katia il 15/03/2009
ciao mi piacerebbe realizzare una decorazione tipo anfore greche ma non so che tecnica usare dato che è la mia prima esperienza di questo tipo..che mi consigli?? e altra cosa dove posso trovare degli stencil che facciano al caso mio?? grazie


Messaggio di Fede il 22/03/2009
Ciao katia, potresti utilizzare la tecnica del craquelè per creare effetto antico/rovinato e poi puoi incollare sopra delle immagini greche (puoi trovarle in negozi dove vendono materiale per decoupage) oppure invece delle immagini puoi utilizzare gli stencil, anche questi li puoi trovare in questi negozi :)
Buon Lavoro


Messaggio di patrizia il 04/05/2009
Complimenti troppo interessante tutto ! E molto disponibili voi!
grazie


Messaggio di crocchetta il 22/08/2009
ciao di nuovo..vorrei un consiglio e spiegazione insieme, come posso preparare il fondo per fare decoupage su terracotta e sul legno


Messaggio di taty 75 il 28/08/2009
Ciao, volevo sapere il modo più semplice per forare i coppi o tegole di terracotta. grazie e complimenti per i tuoi lavori


Messaggio di Fede il 02/09/2009
Ciao crocchetta, ti consiglio di acquistare il fondo gesso che va bene per entrambi i materiali.
Poi con un pennello lo stendi sulla superficie e lo lascia d asciugare per qualche ora, una volta asciutto ai la base pronta per iniziare il lavoro :)

Ciao taty75, le tegole le foro utilizzando un trapano con la punta sottile. Grazie per i complimenti :)


Messaggio di marikkia 86 il 13/11/2009
ciao ragazzi,mi sapete dire ke tipo di colori posso usare x le tegole in terracotta?ho prov con gli acrilici ma non vanno bene,non coprono abbastanza..

grazie..


Messaggio di Fede il 01/01/2010
Ciao marikkia86, prima di utilizzare i colori acrilici sulla tegola devi stendere una mano di gesso acrilico che ti permette di creare una base di lavoro per poter utilizzare gli acrilici senza sprecare materiale.
Buon Lavoro


Messaggio di bina il 09/01/2010
ciao a tutti ho appena trovato il vostro sito visto che mi è venuta la fantasia di decorare vasetti di terracotta, e alcune cose sono nuove mi è stato consigliato di usare colori acrilici, ma da quello che leggo qui c'è bisogno prima di una aggrappante, ma diverterà sempre tutto bianco? ma se io volessi fare delle semplici decorazioni tipo stencil posso farle direttamente sulla terracotta o comunque devo passare prima qualcosa? esiste un prodotto aggrappante trasparente? è sempre necessario passare del lucido anche all'interno se voglio mettere della terra con delle piante?


Messaggio di mari il 26/01/2010
ciao ho trovato il vostro sito girando alla ricerca di qualche idea ..io ho 2 pareti in carton gesso , vorrei renderle piu accoglienti ,ed invece dei soliti quadri mi piacerebbe metere delle immagini in decupage avevo pensato ad un albero nella prima dietro al divano,e quella accanto alla porta un vaso con un bel glicine o altro ,ma non ho trovato nulla potreste aiutarmi grazie


Messaggio di fausto solofra il 24/02/2010
ciao ho visitato il vostro sito e lo trovo molto interessante anche perchè sono un appassionato del modellato e tutto ciò che lo circonda, volevo farvi una domanda. ho appena finito di colorare con colori acrilici una terracotta fatta da me che rappresenta un isola per la mia tartaruga, ora l'acrilico in acqua si scioglie rischiando di avvelenare la mia tartaruga e rovinare ore di studio, esiste uno smalto trasparente che funzioni da impermealizzante senza che col tempo si rovini? vi prego ho bisogno di una risposta vi ringrazio e vi faccio ancora i complimenti per il vostro bellissimo sito. Ciao fausto


Messaggio di Alessandro il 24/03/2010
Ciao, ho una domanda da porgere, io ho un vaso grosso di terracotta che uso all'esterno in cui è piantato un pino grosso difficile ormai da rimuovere, il problema è che questo vaso era verniciato ora con l'andare del tempo la vernice a poco a poco si è sfogliata. Come faccio a sverniciarlo e a riverniciarlo di nuovo? Che prodotti servono??

Grazie in anticipo!


Messaggio di rosalia il 30/03/2010
Ciao,
scusase forse la mia domanda non è pertinente alle vostre tecniche...
sto facendo delle coccinelle in cernit e per dargli un effetto lucido alla fine metto la cristal duck che mi hanno vendut in un negozio di belle arti come protezione lucida. Il problema è che ci sta giorni per asciugare e restano sempre le impronte delle dita...non sapete che nervoso che mi viene anche perchè la commessa me l'ha venduta per ottima...sono io che nn so usarla? si deve solo spennellare...nn ci vuole molta maestria in qst...fatto sta che tirerei le coccinelle al muro perchè dopo tnt precisione alla fine vengono tutte rovinate!! aiutoooo


Messaggio di ima il 08/04/2010
Ciao mi chiamo Marta, ho 27 anni e ho scoperto il decoupage da poche settimane.
Questa estate mi occuperò, insieme ad altri ragazzi, di intrattenere degli adolescenti per 10 giorni circa e vorrei proporre proprio il decoupage per il momento creativo.
Pensavo ai vasi in terracotta da decorare con gli stencyl: come devo procedere? i colori acrilici possono andare bene?
grazie e ciao!
Marta


Messaggio di Fede il 20/06/2010
Ciao bina, solitamente per lavorare sulla terracotta va messo l'aggrappante, ma il vasetto ti diventerà tutto bianco, a scuola con i bimbi abbiamo provato a farli colorare sul vaso senza aggrappante e con le tempere e posso dirti che non c'è stato alcun problema, quindi se vuoi lavorare direttamente sul vaso puoi farlo, ma alla fine passa la vernice finale cosi no si rovina.
Per l'interno c'è un tipo di vernice che ti permette di piantare piante e/o fiori senza che si rovini il lavoro esterno, dovresti provare a chiedere in qualche negozio che vendono materiale per decoupage.
Buon Lavoro

Ciao fausto, c'è un tipo di vernice che impermeabilizza gli oggetti, ma dovresti provare ad informarti in qualche colorifico e/o negozi che vendono materiale per decoupage informando sopratutto che non sia poi tossica per la tartaruga.
Fammi sapere :)

Ciao Alessandro, dovresti prima garttarlo con spugne che no graffiano la terracotta e poi riverniciarlo con vernici apposite per l'esterno, se vai in qualche colorificio dove vendono anche materiali per decoupage sapranno consigliarti materiali specifici :)

Ciao rosalia, potresti provare con la vernice lucida in spray, si asciuga in pochi minuti e alla fine da un effetto brillante. Io mi trovo molto bene, prova ad acquistarla chiedendo specificatamente vernice lucida in spray per decoupage.
Fammi sapere e buon lavoro :)

Ciao Marta, per lavorare sulla terracotta puoi usare sia i colori acrilici sia le tempere. Alla fine del lavoro passa la vernice finale cosi non si rovina :)
Buon lavoro e fammi sapere.


Messaggio di chiarasweet il 23/06/2010
Ciao Fede,
bellissimo sito complimenti.
Volevo porti delle domande, devo dipingere un grande vaso in terracotta da esterno per poi rienpirlo all' interno di terra.
Allora ho letto nei post sopra che devo isolarlo all'interno con una vernice che contenga resine sintetiche, ma volendo non posso metterci una mano di gesso sintetico o non isola?
Poi esternamente passare del gesso acrilico, ma vorrei sapere il gesso normale non va bene o serve quello acrilico perchè ha delle sostanze particolari?
e poi una volta asciugato posso passare il colore e poi decupare..
fammi sapere grazie


Messaggio di Noemi il 24/08/2010
ciao a tutti complimento per il sito che trovo bellissimo e molto interessante, ho un grande vaso in terracotta, acquistato in un negozio di cinesi. sui colori dell'arancio e del marrone scuro. E non mi dispiacciono affatto.
Al mio occhio totalemente inesperto non mi sembra trattato, perchè al tatto è molto ruvido. Dite che posso incollare direttamente le immagini??? o devo prima trattarlo?? non ci devo mettere dentro terra o piante, è di sola bellezza, quindi non ho necessità di isolarlo. Esiste altrimenti un'aggrappante o una base incolore da poter applicare senza andare a coprire il colore originale??


Messaggio di laura23 il 15/09/2010
ciao, vorrei forare delle tegole di terracotta piuttosto spesse, cosa posso utilizzare? ho un trapanino minidril con tutti gli accessori.
Grazie
Laura


Messaggio di Fede il 19/09/2010
Ciao chiarasweet, per un vaso da uso esterno ti conviene utilizzare la vernice specifica per isolarlo perchè il rischio è che con il gesso normale si rovini il lavoro che andrai a farci.Esternamente puoi passare il gesso normale e una volta ultimato il lavoro verniciarlo con una vernice specifica per esterni.
Buon lavoro.

Ciao Noemi, se il vaso è per uso interno e vuoi incollare l'immagine puoi procedere tranquillamente senza trattarlo con gesso o simili. Attenta che l'immagina non venga assorbita dai due colori, prima di incollarla fai una prova e vedi cosa succede. :)
Buon lavoro

Ciao laura33, il trapanino va benissimo per bucare le tegole in terracotta.


Messaggio di Manu il 27/10/2010
Ciao! Per via del mio lavoro mi è capitato spesso di utilizzare la tecnica del decoupage su diversi materiali. Adesso, per un regalo di natale, vorrei decorare un salvadanaio in terracotta; ho letto la tua guida, ma mi è rimasto un piccolo dubbio. Per concludere il lavoro va bene la solita vernice finale che si usa anche sui piatti e gli altri materiali o ce ne vuole una specifica? Grazie e complimenti per il sito, è completo e molto chiaro, non ne ho trovati molti così!


Messaggio di elisa il 25/11/2010
ciao a tutti.. spero che potrete aiutarmi..sto decorando una tegola con il craquele ma non mi piace il risultato.. come si fa a togliere tutto per ricominciare da capo, vorrei eliminare anche l'acrilico di fondo.. grazie 1000 per tutte le dritte


Messaggio di Fede il 06/12/2010
Ciao Manu, va bene la vernice che utilizzi per gli altri materiali :-)
Buon lavoro

Ciao elisa, devi scartavetrare la tegola con la carta vetrata.
Buon lavoro


Messaggio di annina il 10/12/2010
ciao sono anna etrovandomi in difficoltà ho cominciato a amanettare i forum. trovo che questo è un simpatico club di creatrici che hanno la voglia di stare insieme lavorando e creando anche se nell'incertezza di provare le svariate tecniche . anch'io mi trovo in difficoltà, E ti chiedo,...si può usare la vernice cristal duk per il vetro, come vernice finale? grazie


Messaggio di Fede il 28/07/2011
Ciao annina, se la cristal duk è una vernice penso che puoi utilizzarla anche come vernice finale, sulla confezione dovrebbe esserci scritto come utilizzarla :-)
Fammi sapere.


Messaggio di Maria il 20/11/2011
Ciao sono Maria, io sto inziando a fare visi e pastori di terracotta, le tecniche per poterli dipingere sono le stesse? Se sai darmi qualche consiglio in merito, ti ringrazio tantissimo. Complimenti per il tuo blog..


Messaggio di Ale il 14/07/2012
Ciao a tutti,
Vista la vs competenza e cortesia volevo chiedervi un consiglio... Vorrei realizzare i segnaposti del mio matrimonio con piccole pergamene in terracotta su cui scrivere il nome dell'invitato, e poi renderle lucide... Che tipo di vernice devo usare per scrivere i nomi? Basterebbe un pennarello a vernice nera? Per lucidare va bene la vernice lucida trasparente? Attendo consigli...


Messaggio di fra il 27/08/2012 (messaggio da moderare)
salve, volevo sapere se è possibile dipingere un piatto di terracotta con smalto sintetico come quello utilizzato per legno e ferro. E poi possibile utilizzarlo normalmente in cucina per il cibo o ci potrebbero essere dei problemi? grazie anticipatamente


Messaggio di Giuseppe il 22/03/2013 (messaggio da moderare)
Salve vorrei sapere se l'oggetto di terracotta si deve asciugare prima di passare la mano di fondo di legno al posto dell'aggrappante.


------------------------------

Inserisci un tuo commento/precisazione:
Nickname:    




Inserisci il testo nell'immagine: